Krone

Krone Agricultural Machinery integrates ECAD, MCAD and ERP to enable integrated design and sourcing

KRONE, un importante marchio nel mercato delle macchine agricole, ha implementato un processo di sviluppo del prodotto interdisciplinare.

Utilizzando E3.series di Zuken, KRONE ha collegato ECAD, MCAD ed ERP per sviluppare un processo integrato di ingegneria digitale e sourcing, ottenendo notevoli vantaggi sia per il sourcing che per il servizio. Con una rappresentazione integrale delle informazioni sui prodotti meccanici ed elettrici, KRONE è stata in grado di compiere solidi progressi nell’implementazione delle sue principali strategie di ottimizzazione del business: Industria 4.0 e Agricoltura 4.0.

Results

Un salto di qualità visibile nel design dei cablaggi

Quando la prima trinciacaricatrice pre-serie BiG X 480 di KRONE ha fatto il suo ingresso nel mercato, come di consueto, è stata ispezionata attentamente dal senior management team dell’azienda. L’installazione del fascio di cavi ha ricevuto apprezzamenti per essere eccezionalmente pulita e ben eseguita, stabilendo nuovi standard per un’azienda che fa della massima qualità un marchio di fabbrica per tutti i suoi prodotti.

Reingegnerizzazione del processo

KRONE utilizza gli strumenti di progettazione elettrica della serie E3.series di Zuken dal 2006, ma principalmente per scopi di documentazione. “Le capacità di integrazione e supporto di processo fornite da E3.series sono state in gran parte inutilizzate durante i primi anni”, ricorda il Dr. Korn, CIO del gruppo KRONE.  “Sono stati i miei colleghi dei reparti elettrotecnici e IT a promuovere E3.series e la sua integrazione nei nostri processi di sourcing e di ingegneria meccanica. Fino a quel momento, il cablaggio è stato più o meno un ripensamento, che è stato progettato dopo che la progettazione meccanica era prossima al completamento”.

Sourcing documentation

È stata sviluppata una metodologia unificata di progettazione specifica per l’azienda che ha comportato la creazione di modelli specifici per i progetti schematici e di cablaggio della E3.series. Inoltre, nel sistema SAP di KRONE sono stati ripuliti i dati anagrafici dei materiali ed è stato introdotto un nuovo schema di classificazione dei componenti elettrici. Questo ha fornito la base per la definizione di report automatizzati E3.series per generare distinte materiali digitali e tabelle di connessione che possono essere trasferite direttamente per essere riutilizzate nel sourcing e nella produzione.

Il migliore del settore

Poiché sia CATIA V5 che E3.series sono tecnologie consolidate rispettivamente nell’ingegneria meccanica ed elettrica, è stato un passo logico pensare a come combinarle in modo da poter scambiare parametri chiave e apportare modifiche su entrambi i lati in modo coordinato. La soluzione è stata realizzata utilizzando l’opzione di prodotto E3.series E3.3D Routing Bridge che consente uno scambio bidirezionale di informazioni schematiche e di connessione tra E3.series a CATIA, Creo e altri sistemi MCAD di terze parti.

Anticipando il gemello digitale

Sebbene la soluzione sia stata inizialmente progettata e guidata dal reparto di ingegneria elettrica di KRONE, ora offre vantaggi tangibili per una serie di operazioni a valle: “Ci troviamo ora nel bel mezzo di una discussione sull’industria 4.0 e sulla digitalizzazione e stiamo scoprendo che il nostro modello integrato di dati che combina dati digitali meccanici ed elettrici ci avvicina a quello che oggi viene chiamato il gemello digitale. Oggi, abbiamo tutti i gruppi meccanici, idraulici ed elettrici disponibili in una sola fonte di informazioni, e questo ci mette in grado di costruire su di essi una serie di solidi processi a valle”, conclude il dottor Korn.

Today, with the full harness layout detailed in-house in E3.series, we are in a position to produce detailed cable harness drawings and bill of materials documentation in a format that the supplier can directly use for harness manufacturing. This puts us in a much better buying position, and we expect to see the cost reductions reflected in our tenders.”

Michael Blume Head of Technical Applications in KRONE’s IT department

The cable harness installation set new standards for a company that makes top quality a hallmark of all its products.

Stefan ThygsSystem Administrator, Electrical Engineering at KRONE

Today, we are in a position to produce detailed cable harness drawings and bill of materials that the supplier can directly use for harness manufacturing.

Michael BlumeHead of Technical Applications, IT Department at KRONE

The interface between E³.series and CATIA® brought our cable harness design much closer to the physical design world.

Stefan ThygsSystem Administrator, Electrical Engineering at KRONE

Our colleagues at the assembly lines have access to a digital model of the machine that includes a detailed representation of the cable harness and its assembly

Dr. Goy Hinrich KornCIO at KRONE

We are now finding ourselves in the middle of a discussion about Industry 4.0 and digitization, and we are finding that our integrated data model combining digital mechanical and electrical data is bringing us close to what is today referred to as the digital twin.

Dr. Goy Hinrich KornCIO at KRONE

Download the full case study
Visit the Krone website

Discuti i tuoi progetti con i nostri esperti

Possiamo aiutarti a creare la soluzione migliore per le tue esigenze aziendali
Get in touch