Olivetti

introduce con sicurezza prodotti complessi, abilitati all'internet degli oggetti, passando a CADSTAR

Con la nascita dello Smart Office e della Smart Home, Olivetti mantiene la sua posizione di OEM leader nella produzione di prodotti ad alta affidabilità attraverso una rigorosa progettazione, produzione e procedure di collaudo.

La progettazione per il riutilizzo, la progettazione per la produzione e la progettazione per i test sono i driver dell’azienda, e CADSTAR di Zuken consente agli ingegneri Olivetti di sviluppare circuiti stampati sempre più complessi che devono lavorare in un ambiente sempre più rumoroso dal punto di vista EM, in particolare con l’introduzione di dispositivi abilitati per l’internet degli oggetti.

Risultati

PCB sempre più complessi sviluppati in ambiente EM rumoroso

Le dimensioni dei PCB variano da 5 a 20 pollici quadrati e una tipica scheda per una stampante dispone di otto strati e 500 componenti. A seconda del mix di passivi e circuiti integrati, il numero di pin/pad varia da 1.800 a 2.200, con un numero di reti che varia da 900 a 1.700 reti. Continua Valetti: “Uno dei progetti più complessi che abbiamo realizzato di recente aveva 902 componenti, tre dei quali erano BGA ad alto numero di pezzi. In totale, c’erano circa 3.000 pin/pad e circa 2.000 reti per questo progetto”.

Realizzazione di un'ambiziosa tabella di marcia per l'innovazione tecnologica, mantenendo al contempo gli obiettivi di tempo e volume di mercato

Con l’utilizzo sempre più impegnativo del CADSTAR di Zuken, Olivetti mantiene un’ambiziosa tabella di marcia per l’innovazione tecnologica senza mettere a rischio gli obiettivi di tempo e volume sul mercato. Siamo estremamente soddisfatti di CADSTAR, che e’ caratterizzato da una precisione che colpisce per il costo relativamente basso”. E siamo molto soddisfatti di Zuken come azienda. Abbiamo riconosciuto fin dall’inizio che il supporto locale sarebbe stato buono, e così è stato. Ci dà la fiducia necessaria per chiedere sempre di più a CADSTAR su progetti futuri”.

L'affidabilità dei dispositivi IoT è garantita da test rigorosi

Olivetti si rese conto di poter garantire l’affidabilità solo attraverso rigorose procedure di prova e l’utilizzo delle più recenti tecnologie. La progettazione per i test è estremamente importante anche per Olivetti. “Avere la migliore qualità costruttiva possibile aiuta molto a garantire l’affidabilità del prodotto sul campo e a mantenere la buona reputazione di Olivetti. I test funzionali sono sufficienti per la maggior parte dei nostri PCB, e per la maggior parte di essi vengono eseguiti anche test in-circuit test (ICT) per verificare la connettività elettrica tra pin/pad, confermare i valori dei componenti per le passive e verificare eventuali cortocircuiti. L’ispezione ottica automatizzata (AOI) viene eseguita anche in alcuni casi”. Per l’ICT è necessario che i PCB abbiano dei tamponi di prova e, a questo proposito, Olivetti ha grandi aspettative: “Nel mondo ideale avremmo un punto di prova per pin/pad ma questo non è possibile. Invece ci sforziamo per uno per rete, e per le schede ad alta densità che a volte significa punti di test su entrambi i lati – il che ha implicazioni di costo – quindi cerchiamo di evitarlo”.

Le regole di progettazione consentono l'utilizzo di pannelli ad alta densità con punti di prova su due lati

I tecnici del team di collaudo forniscono le dimensioni dei punti di prova e i requisiti di spazio (tra i punti di prova e tra i punti di prova e i componenti) ed è responsabilità di Valetti collocarli. Alcuni provengono da reti cieche o interrate e, naturalmente, l’introduzione stessa o dei punti di prova può influire sulla compatibilità elettromagnetica. In questo caso, CADSTAR fa la sua parte. “Le regole di progettazione integrata dello strumento sono estremamente utili per le topologie con cui abbiamo a che fare. Le regole controllano quello che facciamo, ma sono flessibili allo stesso tempo”.

CADSTAR is great value-for-money. Its effective yet flexible design rule checks have shortened our time to market for product launches. We found it easy to switch to CADSTAR from our existing CAD system.

Giovanni ValettiSenior Engineer, Olivetti

We’re extremely satisfied with CADSTAR, which has a precision feel that is very impressive for the relatively low cost. And we’re very satisfied with Zuken as a company. It gives us the confidence to ask more and more of CADSTAR on future projects.

Giovanni ValettiSenior Engineer, Olivetti

Visita il sito

Discuti i tuoi progetti con i nostri esperti

Possiamo aiutarti a creare la soluzione migliore per le tue esigenze aziendali
Get in touch